Ministri Straordinari Comunione PDF Stampa E-mail

  logo ministri comunione

 

     L’istituzione dei Ministri Straordinari della Comunione, voluta dall’Istruzione della Santa Sede Immensae caritatis del 29 gennaio 1973, intende perseguire due finalità:

• durante la celebrazione della Messa, aiutare il celebrante durante la distribuzione dell’Eucaristia qualora vi sia un grande affollamento dei fedeli o per qualche particolare difficoltà da parte del celebrante stesso;

 • fuori della celebrazione della Messa, per poter raggiungere i malati e gli infermi che, impossibilitati alla partecipazione della S.Messa, manifestino il desiderio di ricevere l’Eucaristia.

     Nella parrocchia di Terranegra il gruppo dei Ministri della Comunione si compone di 6 persone (1 religiosa dell’Istituto Canossiano e 5 laici). Il servizio di distribuzione della Comunione agli ammalati ed infermi raggiunge regolarmente 25 persone della parrocchia, e altre occasionalmente.

     Questo gesto di squisita carità della Chiesa, oltre a non privare della luce e del conforto del Sacramento dell’Eucaristia i fedeli che desiderano partecipare al banchetto eucaristico, permette di mantenere un contatto tra la comunità cristiana e coloro che non possono fisicamente parteciparvi, e di tenere informati i malati delle iniziative pastorali della parrocchia e coinvolgerli in esse, con la preghiera e con l'offerta di sofferenze e sacrifici.

 

Cerca

Calendario

<< Dicembre 2018 >> 
 Do  Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa 
        1
  2  3  4  5  6  7  8
  9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031     

Liturgia di oggi

Liturgia di domani